Juve – Napoli: incasso record per la serie A

Un Allianz Stadium tutto esaurito per il big march tra Juventus e Napoli fa dell’incontro il record d’incaso per la serie A nella stagione 2018 – 2019, disponibile al sito www.lsbetbonus.com con le migliori quote. E non poteva essere altrimenti per la gara che vedeva in sfida le prime due forze del campionato per la prima volta in questa stagione, per una sfida che negli ultimi anni ha avuto un peso notevole sia per i bianconeri che per i partenopei. Per un odio (anche) di filosofie del calcio, di vita e di campanilismi dualistici tra nord e sud.

I numeri da record

Il tutto esaurito dello Stadio Allianz si è tradotto in 11349 presenze di tifosi, oltre ai 27203 abbonati e a 700 tifosi ospiti, per un totale di 39252 spettatori, sabato 29 settembre allo stadium e un fatturato di ben 2 milioni e 734 e 641 Euro. Numeri da capogiro in un tempio dello sporto che da anni aveva perso il suo fascino. Tra le televisioni e i match in diretta streaming il calcio ormai sembrava destinato ad avere curve deserte ma grazie a tanti effetti ribaltanti come l’arrivo di CR7, gli acquisti delle squadre italiane e le riguadagnate 4 posizioni in Champions League hanno riportato i tifosi a supportare nei propri stadi le squadre del cuore. Avanti anni luce la Juventus rispetto al trend italiano, unica squadra ad essere vicina agli standard europei dei grandi club con stadi di proprietà in cui attorni gira un introito milionario grazie al ripensamento delle strutture in centri per le famiglie dove poter passare del tempo libero. Un esempio che in tanti guardano, come la Roma e le squadre di Milano, ma che ancora sembra lontano.

Il Match tra Juventus e Napoli

Alle ore 18:00 di sabato 29 settembre si è giocato il match tra Juventus e Napoli. Fischi e cori hanno accompagnato ogni azione dei partenopei che passano in vantaggio al decimo minuto con un goal di Mertens. La Juventus reagisce subito e una doppietta di Mandzukic prima e goal di Chiellini poi chiudono il match a favore dei bianconeri per 3 a 1. Polemiche per l’espulsione di Mario Rui al 58esimo che chiude definitivamente match e speranze azzurre. Ronaldo non va nella tabella dei marcatori ma grazie agli assist e alla prestazione si conferma tra i migliori anche nel nostro campionato. La Juventus ne vince 7 di fila ed è l’indiscussa leader del torneo 2018/2019.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*