Bennacer eliminato dalla Coppa d’Africa

Il centrocampista rientrerà in Italia senza dover fare la quarantena. C’è chi ipotizza già un suo utilizzo domenica con la Juve

Il derby rossonero in Coppa d’Africa lo vince Kessie. Bennacer perde 3-1 con l’Algeria, andando fuori al primo turno. Con un solo punto in tre partite. Il miglior giocatore dell’ultima edizione, sta volta, si arrende all’amico “Presidente”. I due si sono stretti la mano e salutati come la partita è finita. L’ivoriano l’ha consolato per la sconfitta e anche per aver segnato il primo gol del match. Bennacer, in campo, prima di lasciare spazio a Bendebka, saluta una brutta Coppa d’Africa. Bennacer sconfitto dal suo compagno di squadra rossonero Kessie.

Se ti piacciono le scommesse sportive, vai su bet2u recensioni

Bennacer torna in Italia e potrà già allenarsi

Nel 2019, lui e la sua squadra avevano brillato. Sta volta non è così. Il resto è tutta una partita senza storia. Apre Kessie, raddoppia Sangare a fine primo tempo e poi Pepe. Il gol della bandiera è di Bendebka ad un quarto d’ora dalla fine, dopo un rigore sbagliato da parte di Mahrez, al 60′. L’Algeria è fuori dalla gara. Il tecnico Pioli però può sorridere: ora potrà riavere Bennacer. Il centrocampista, infatti, al suo rientro in Italia, non sarà sottoposto alla quarantena, obbligatoria per chi arriva dall’estero, ma sarà comunque monitorato in modo stretto. Potrà allenarsi subito con i compagni. Se anche voi vi allenate spesso e siete attenti alla salute, ecco alcuni consigli per diventare barman. Alcuni ipotizzano che Bennacer possa già tornare a disposizione per la sfida della Juve di domenica 23 gennaio, ma è comunque difficile. Ciò che conta, però, è che Bennacer sarà tra le file di Pioli per il derby contro l’Inter che si svolgerà il 6 febbraio, esattamente dopo la sosta.

Bennacer sconfitto dal compagno di squadra rossonero Kessie

Dopo la sconfitta contro la Costa d’Avorio e l’eliminazione dalla Coppa d’Africa, Bennacer rientrerà in Italia e probabilmente sarà già a disposizione per il match di domenica sera contro la Juve. È tornato a Milanello molto prima del previsto: il centrocampista algerino ha lasciato il Camerun, dove si svolge la Coppa d’Africa, a seguito della sconfitta da parte della Costa d’Avorio del compagno di squadra rossonero Kessie. Franck ha brillato in campo e ha trascinato la propria nazionale in una vittoria tutt’altro che scontata. L’Algeria era campione in carica e tra le principali squadre nazionali favorite per la vittoria finale anche in questa edizione. Ora è una corsa contro il tempo per la Juve. Dato che il Milan ha di nuovo Bennacer. Si prevede una partita difficile ma non impossibile. Per l’Algeria, campione in carica, la sconfitta da parte della Costa d’Avorio, che li lascia fermi ad un punto e all’ultimo posto nel girone. Bennacer può così rientrare già pronto per allenarsi e giocare. Tecnicamente può comunque farcela per essere convocato alla grande gara di San Siro. Salvo imprevisti, sarà a disposizione di Pioli anche per il march contro l’Inter. Il derby che si svolgerà il 6 febbraio.

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.