Come scegliere dove alloggiare in Salento per le vacanze

Perché tutti amano il Salento

Il Salento continua ad essere una delle mete più ambite e gettonate da turisti provenienti da ogni dove. Il mare da sogno presente in questa zona, ed i tanti punti di interesse artistico e culturale sono i motivi principali del successo del Salento. Anche chi è già stato in vacanza in Salento non si stanca mai di ritornarci. In parte questo è dovuto alla grande varietà presente sulla costa. Ogni volta che ci recheremo in Salento continueremo a scoprire luoghi da sogno e spiagge da cartolina.

Una delle scelte più importanti da effettuare quando si organizza la propria vacanza riguarda l’alloggio. Da questo dipenderà in gran parte l’effetto che la vacanza avrà su di noi. In questa guida offriremo degli utili consigli per scegliere con cognizione di causa.

Scelta in base al tipo di spiaggia

Anche se ogni spiaggia ha la sua bellezza, non tutte le località possono rivelarsi comode per le nostre esigenze particolari. Potremmo essere alla ricerca di una spiaggia fatta di sabbia, comoda e spaziosa, o di una con pineta per trovare riparo nelle ore più calde della giornata. Oppure potremmo prediligere le scogliere, così varie e ricche di insenature e grotte che aspettano solamente di essere esplorate.

La zona dell’Alto Salento, nella provincia di Taranto, offre le distese di sabbia più comode. Punta Prosciutto, Campomarino di Maruggio, Pulsano, San Pietro in Bevagna sono solamente alcune delle mete più gettonate. Molti decidono di prenotare appartamenti San Pietro in Bevagna per la straordinaria bellezza delle sue spiagge.

I tratti di scogliera più belli e caratteristici si trovano invece sul versante adriatico, vicino Castro, Otranto e Santa Maria di Leuca.

Chi è alla ricerca delle pinete vicino al mare troverà molto comode le spiagge della zona conosciuta come Padula Bianca, poco a nord di Gallipoli, ma anche nei pressi dei Laghi Alimini, a nord di Otranto.

Come scegliere l’alloggio giusto

C’è una vasta scelta sul tipo di alloggio. Prenotare un albergo vicino al mare è senza dubbio l’opzione più comoda. Non dovremo infatti preoccuparci della pulizia della camera, né tantomeno di dover cucinare. Naturalmente si tratta della soluzione più dispendiosa, visto che saremo costretti a mangiare sempre fuori.

Una villa di lusso con piscina è una location esclusiva da sogno. E’ perfetta per i grandi gruppi di amici che possono dividersi le spese dell’affitto e che avranno a disposizione un resort privato tutto per loro.

Chi invece ha intenzione di spostarsi ogni giorno per visitare una spiaggia diversa potrebbe risparmiarsi un bel po’ di soldi affittando una casa in una città dell’entroterra. Qui gli affitti sono più bassi, e potremo comunque raggiungere in pochi minuti di auto il mare più vicino.

Le case vacanza in prossimità del mare sono una soluzione per godersi appieno il mare, e sono perfette per chi non si spaventa all’idea di dover cucinare a casa. D’altra parte offrono il vantaggio di poter cenare nei pressi del mare al tramonto del sole.

Ora abbiamo a disposizione le informazioni necessarie per scegliere la location perfetta per il nostro soggiorno in Salento.

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *