Calcio: il mercato della Juventus

Cambiamenti in casa Juve , c’è chi resta e chi se ne va, chi si acquista e chi si rinnova ma anche chi rientra dal prestito e chi no. Per chi è appassionato dei giochi da tavolo come giochi di carte e da tavolo come il baccarat, roulette, il blackjack, poker, oppure slot machines, casinò e tante altre varietà di gioco d’azzardo, su Slot10.info, si può trovare delle promozioni molto vantaggiose con diversi bonus e tornei dove è possibile vincere un massimo di 300.000 euro, in più anche partecipare a scommesse in modalità live . Insomma anche la società bianconera cerca delle figure nuove per rinforzare la squadra.

Nuovi arrivi e prestiti

Tra i nomi dei nuovi acquisti nella Juve c’è il calciatore Matthijs de Ligt, che come pare se non si cambia idea, viene sostituito al posto di Luca Pellegrini o Alex Sandro. Per saper valutare un corso di formazione professionale a livello aziendale, si prendono in considerazione le prestazioni del dipendente, dove per sapere meglio ogni informazione si può andare su questo articolo. ci sono La Juventus comunque vuole anche invertire sugli infortuni e questi cambiamenti ci sono soprattutto per questo motivo.  nuovi innesti nella squadra. Altri in arrivo a parte De Ligt, sono Paul Labile Pogba che dopo qualche anno torna nella società e Federico Gatti anche a lui a giorni è pronto a iniziare. Nella lista dei prestiti sembra che rientrino Nicolò Rovella, Nicolò Fagioli Filippo Ranocchia, Radu Matei Dragusin, Ramsey Rangers, Marco Pjaca, Pietro Beruatto

Cessioni

Invece per quanto riguarda le cessioni dei calciatori, la società bianconera oltre che a Giorgio Chiellini e Paulo Dybala, che ormai sono vicini all’addio, ci sono anche Federico Bernardeschi e Alvaro Morata. Ma anche Gianluca Frabotta , Merih Demiral, Pietro Beruatto, Franco Israel e Rolando Mandragora. Alcuni di questi giocatori se non la maggior parte hanno il contratto in scadenza che la Juve non intende rinnovare.

Le trattative e gli obiettivi

Sulle trattative con altre nuove figure, la Juventus punta gli occhi su Angel Di Maria, del Psg, Andrea Cambiaso del Genoa, Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte e Domenico Berardi della squadra del Sassuolo. Sicuramente la società cerca rinforzi, o comunque delle alternative, ma c’è da dire anche che ci sono pochi soldi disponibili. Per il futuro di Paulo Dybala ci sono altri scenari e possibilità, Giorgio Chiellini lascia la squadra per sua volontà mentre a Federico Bernardeschi non viene rinnovato il contratto come il resto dei nomi in lista. Un su e giù che poi poche sono confermate, del resto Paul Labile Pogba è quello più atteso al momento, il più chiacchierato, che a giorni è pronto a giocare dopo tanto tempo di nuovo con la Juventus. Invece per Matthijs De Ligt il ragazzo va come sostituzione ma che nello stesso tempo ancora nulla di deciso e certo anche qui. Nel frattempo la società Juventina continua a guardarsi sempre intorno tentando di abbassare le cifre dei cartellini… valutando meglio le situazioni, gli infortuni e soprattutto i calciatori che fanno al caso loro. Tuttavia tra rinnovi, cessioni, prestiti e trattative troppi nom fioccano che girano di continuo..

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *